Immagine flat raffigurante un hotel collegato ad icone di servizi di albergo. L'icona del WiFi per ospiti è posta in evidenza.

5 Motivi Per Cui un Buon WiFi È Fondamentale Per Gli Ospiti Delle Strutture Ricettive

Negli articoli di questo blog, abbiamo spesso spiegato che caratteristiche deve avere il servizio WiFi di una struttura ricettiva per soddisfare le necessità degli ospiti, descrivendo la questione sotto molteplici aspetti:

In tutti questi post, però non abbiamo mai descritto nello specifico una questione importante: perché gli ospiti sono così interessati a poter usufruire di un buon servizio WiFi?

Prima di tutto bisogna pensare che, generalmente, chi soggiorna in un albergo vi si trova per 2 motivi principali:

  • Viaggio di piacere. Pensiamo al classico turista (in ferie), rilassato e tranquillo, in viaggio per visitare posti sconosciuti e volenteroso di distaccarsi ad un qualche livello dalla quotidiana routine;
  • Viaggio di lavoro. Si pensi al professionista a cui viene richiesto di seguire un evento o un congresso fuori città, oppure di prestare la propria opera in una filiale di azienda dislocata in un’altro paese. Presumibilmente, questo tipo di persona dovrebbe tornare in albergo solo per riposarsi dalle fatiche e per prepararsi ai suoi impegni lavorativi.

Date queste due generiche categorie di ospiti, cercheremo ora di analizzare 5 tra i principali motivi per cui i clienti degli alberghi hanno bisogno di un servizio WiFi efficiente per trascorrere in serenità il proprio soggiorno in una struttura ricettiva e risultare soddisfatti dell’esperienza.

1- Comunicare a 360°

Immagine flat di una mano che sorregge uno smartphone.

Per gli ospiti, avere a disposizione un WiFi veloce e performante significa potersi tenere in contatto con le proprie famiglie e amici in maniera semplice e comoda.
Che vogliano postare su Instagram e Facebook una foto di dove si trovano, o che vogliano fare una video-chiamata a casa con Google Hangouts o con Skype, un accesso a Internet veloce e gratuito li aiuterà a entrare in contatto con chi amano, per sentirsi rilassati e soddisfatti.
Avere questa possibilità non solo li renderà di buon umore, ma li porterà a valutare positivamente la loro esperienza di soggiorno.

2- Lavorare

Immagine flat di un pC, tastiera e matita su una scrivania.

Quello del lavoro in mobilità e da remoto è un fenomeno in continua crescita. Sono sempre di più i mestieri e i ruoli professionali per i quali è richiesta la reperibilità anche durante le ferie. Senza contare poi tutti coloro che, in viaggio per lavoro, si trovano costretti a tenere sott’occhioa distanzala situazione in ufficio, leggendo e rispondendo alle email da qualsiasi posto.
In questo senso, è chiaro che gli hotel non possono più limitarsi a fare da alloggio notturno per i lavoratori, ma devono adeguarsi ai ritmi e necessità di questi ultimi.
Ecco perché a questa categoria di ospiti la connessione WiFi serve, e più essa sarà veloce e performante, più queste persone saranno soddisfatte del servizio e dell’hotel in cui alloggiano.
Inoltre, una connessione veloce e gratuita permette ai viaggiatori-lavoratori di svolgere le proprie mansioni direttamente dall’albergo.
Significa che non li si costringe ad uscire per andare a cercare una connessione o a spendere soldi in un pub che offre il WiFi, ma anzi si dà loro la possibilità di rimanere nella struttura e lavorare dalla stanza, dalla lobby o… dal bar dell’hotel, magari con qualche revenue extra per la struttura.

3- Gestire il Soggiorno

Immagine flat di un aereo nel cielo

Mettere a disposizione degli ospiti una buona connessione WiFi rende loro più semplice accedere a tutte le informazioni su luoghi, eventi e locali che il web ha da offrirgli.
Una volta connessi, i viaggiatori possono usare i loro dispositivi portatili per reperire i dettagli su orari e costi degli eventi oppure sulle attrazioni dei parchi nelle vicinanze, Possono prenotare online biglietti per cinema, teatri, concerti e fare il check-in per il loro prossimo volo.
Tutte queste possibilità a portata di mano contribuiscono a far sì che i clienti si informino e si organizzino in autonomia, senza costare il minimo impegno e fatica al personale della struttura.
In questo contesto, avere a disposizione la connessione WiFi si traduce per gli ospiti in un’esperienza cliente impeccabile e in una sensazione di libertà che potenzia la loro soddisfazione.

4- Risparmiare
Immagine flat di banconote, carte di credito e monete.

 

Malgrado l’UE sia orientata a eliminare presto i costi di roaming (si parla di 2018), oggi chi viaggia all’estero deve ancora accollarsi delle spese extra quando utilizza traffico dati o voce sui propri dispositivi mobili in un paese diverso da quello di provenienza.

Avere a disposizione una connessione WiFi adatta a effettuare telefonate – o video-telefonate – in WiFi Calling rappresenta per questa tipologia di ospiti una possibilità di risparmiare sull’intero costo del roaming all’estero. I clienti soddisfatti da questo servizio, oltre ad acquisire una maggiore fidelizzazione, potrebbero poi decidere di reinvestire il denaro risparmiato acquistando uno degli extra offerti dall’hotel (massaggi, servizio in camera, servizio bar, ecc.)

5- Vedere Contenuti in Streaming

Immagine flat di un PC che visualizza un video.

Il 52% dei viaggiatori vorrebbe avere la possibilità di utilizzare servizi di streaming online nella propria stanza d’hotel.

D’altra parte, non è un segreto che le piattaforme di video on demand (come Netflix, Infinity, Sky Online, ecc.) stiano andando per la maggiore. In meno di sei mesi (da settembre 2015 a fine gennaio 2016) il numero di abbonati a questo tipo di servizi è più che triplicato, passando da circa 200 mila a quasi 800 mila spettatori.
È chiaro dunque che gli ospiti sono sempre più interessati a poter usufruire dei propri abbonamenti e vedere i propri contenuti preferiti anche quando sono lontani da casa. Mettere a loro disposizione un servizio WiFi in grado di supportare l’utilizzo di queste piattaforme contribuisce ad arricchire la loro esperienza di soggiorno e ad accrescere la loro fidelizzazione.

La Punta di un Iceberg

Questi sono solo alcuni esempi, i più evidenti, di come i clienti delle strutture ricettive usano la rete wireless durante il loro soggiorno.
Ma il WiFi può servire agli ospiti per altre decine di scopi, svariati e molteplici, che sempre più spesso sono connessi all’uso di nuove tipologie di dispositivi connessi a Internet (si pensi ai dispositivi indossabili, all’Internet of Things, ecc.)

Ecco perché, recentemente, tutte le grandi catene di hotel hanno posto molta attenzione al servizio WiFi erogato nelle proprie strutture: sono ormai tutti convinti che questo sia il miglior mezzo per innovare i servizi dell’hotel e contemporaneamente offrire ai propri ospiti la miglior esperienza di soggiorno possibile.

Allo stesso modo, offrire un buon WiFi per ospiti è ormai fondamentale per tutti i tipi di strutture alberghiere. La clientela lo richiede e il mercato lo impone.

Per riuscirci, è sufficiente seguire i consigli che abbiamo fornito in tanti post di questo blog.

Leggere per credere.

Articolo precedente
I 7 Requisiti sul WiFi Richiesti Dalle Catene Alberghiere
Articolo successivo
Come È Fatto l’Impianto WiFi Per Hotel Ideale – Ultima Parte: Rapporto Qualità/Prezzo Ottimale

Post correlati

Nessun post correlato

Menu