Un concierge di hotel circondato da icone raffiguranti i servizi di un albergo.

Come Ottenere Più Recensioni Online Per L’Hotel, Grazie Al WiFi

Per gli albergatori, ottenere recensioni online dagli ospiti è fondamentale per riuscire a distinguersi dalla concorrenza e richiamare più clienti nella struttura.
Eppure spesso, anche quando il soggiorno è andato bene e l’hotel ha offerto agli ospiti un servizio eccellente, gran parte della clientela non si prende l’impegno di scrivere un giudizio online sulla sua esperienza nella struttura.

Conseguenza?

Un patrimonio di potenziali opinioni positive che, non venendo condivise con il largo e influente bacino di utenti dei portali di recensioni online, risultano completamente sprecate.

Ecco alcuni suggerimenti su come evitare che ciò accada e su come ottenere un maggior numero di recensioni online, valorizzando gli sforzi di chi gestisce una struttura ricettiva.

Lunedì, giorno di recensioni

Secondo una ricerca condotta dall’azienda di servizi per l’hospitality Ryan Solutions, che ha analizzato dettagli e caratteristiche di 25 mila recensioni – riguardanti hotel e strutture ricettive statunitensi – collezionate negli ultimi 12 mesi, gli ospiti degli hotel tendono a scrivere recensioni sul loro soggiorno prevalentemente nei giorni di Domenica e Lunedì.

Grafico dati.

Il report evidenzia che in un giorno, sull’intero numero di recensioni create in una settimana, vengono redatti in media più del 10% dei feedback totali.

Nei giorni di Lunedì e Domenica, però, la percentuale sale sopra al 15%, suggerendo quindi ch
e la maggior parte dei clienti decide di scrivere il proprio commento alla fine del weekend o all’inizio della settimana lavorativa.

La cosa ha senso. È facile che gli ospiti si trovino in uno stato di maggior ispirazione – o di maggior disappunto – quando un’esperienza in hotel è appena giunta a conclusione e che, per questo, siano più inclini a scrivere recensioni proprio appena tornati a casa.

Quel che però conta davvero è ciò che questa analisi suggerisce, vale a dire:

  • i gestori e gli albergatori dovrebbero aspettarsi un maggior volume di critiche o di apprezzamenti proprio in questi due giorni della settimana. Per questo, sarà necessario presidiare i portali dedicati con occhio particolarmente vigile;
  • se tra gli obiettivi di un hotel c’è quello di ottenere più recensioni, probabilmente un buon metodo può essere quello di stimolare gli ospiti a scriverle anche nei giorni della settimana in cui sono meno portati a farlo.

Analizzata la situazione generale, veniamo ora ai suggerimenti.

Una Piccola Spinta

Trovare il modo di invogliare gli ospiti a fare qualcosa che normalmente non sono portati a fare, per soddisfare il nostro obiettivo, non è un compito facile.
Per riuscirci, innanzitutto, bisogna capire a quale tipologia di clienti rivolgere la nostra attenzione. Gran parte di coloro che lasciano commenti e feedback sul Web sono le stesse persone che sempre più spesso usano Internet per prenotare, acquistare, informarsi e comunicare.

In poche parole? Gli utenti del WiFi in hotel.
Concentrarsi su questa tipologia di ospiti, più incline a scrivere e condividere le proprie recensioni con le community online, è il miglior modo per garantirsi dei risultati.

Ecco perché la strategia ideale è quella di utilizzare il servizio WiFi dell’hotel, per comunicare con questa categoria di clienti e spingerli a dire la loro sul soggiorno.

Riuscirci è semplicissimo. Basta dotarsi di un sistema WiFi per il controllo degli accessi a Internet, che possieda funzioni avanzate di personalizzazione del servizio.

Questo tipo di strumento – oltre a offrire ai gestori la possibilità di controllare ogni aspetto collegato all’erogazione della connettività all’interno di una struttura – mette a disposizione degli albergatori funzionalità che consentono di interagire con gli ospiti e comunicare con loro, con informazioni, offerte e messaggi promozionali.

Grazie a questo strumento, per raggiungere l’obiettivo di aumentare le recensioni online, si possono usare diverse strategie.

Attivare promozioni “a scadenza”

Uno dei metodi per invogliare i clienti a lasciare una recensione è quello di proporre una promozione limitata, offrendo un piccolo sconto sul loro prossimo soggiorno nella struttura a chi scrive un commento sui social network o un giudizio su un portale online entro un certo lasso di tempo.
Tenendo presente la ricerca citata in precedenza, questo metodo può essere l’ideale per far sì che i clienti scrivano commenti e feedback proprio nei giorni e nei periodi in cui se ne ricevono meno.

Inviare un promemoria agli ospiti tramite email e SMS

Un’altra possibilità per spingere i clienti a scrivere recensioni è quello di inviare agli ospiti un’email o un SMS a soggiorno concluso, invitandoli a lasciare un feedback sulla loro esperienza nella struttura.
Ha la funzione di un promemoria semplice, diretto e immediato, che fa affidamento sulla buona qualità del servizio offerto alla clientela.
Risulta particolarmente efficace, anche grazie al fatto che gli ospiti possono ricevere la comunicazione direttamentein tasca“, sugli smartphone e sui dispositivi portatili che portano sempre con sé.
Inoltre, i sistemi WiFi più evoluti possono essere configurati per inviare automaticamente questo tipo di messaggi, trascorso un certo lasso di tempo da quando l’ospite ha portato a termine il suo soggiorno nella struttura.

Un iPhone 7 con visualizzato un SMS creato per ottenere più recensioni per un hotel.

Chiedere recensioni agli ospiti ancora prima che lascino l’hotel

I sistemi WiFi di ultima generazione possiedono anche funzioni create per invitare gli ospiti a scrivere le loro recensioni mentre si trovano ancora all’interno della struttura.

Il funzionamento è semplice. Quando gli utenti accedono al WiFi, prima di poter navigare liberamente su Internet, possono essere diretti su una pagina di benvenuto personalizzata creata dal gestore.
All’interno di questa pagina l’albergatore può pubblicare un apposito spazio, nel quale gli ospiti possono lasciare il loro giudizio sull’esperienza di soggiorno. Il feedback viene memorizzato dal sistema WiFi e rimane invisibile agli altri utenti. Il gestore può leggerlo in tempo reale e può decidere se pubblicarlo e condividerlo su siti e social network della struttura.

Oltre a portare a un maggior numero di feedback, il grande vantaggio di questa funzionalità è rappresentato dalla possibilità di intervenire subito nel caso si presenti una recensione negativa. I commenti sulla pagina di benvenuto possono essere lasciati solo dagli utenti del WiFi dell’hotel , quindi solo dagli ospiti. Se compare una recensione negativa, il gestore può intervenire subito per rimediare a un eventuale disservizio, trasformando un cliente scontento in uno soddisfatto, propenso a correggere il suo giudizio sulla struttura.

La Soluzione Ideale

Ognuno di questi escamotage può essere implementato con facilità da chi gestisce un albergo.
Non solo. Possono essere impiegati tutti e tre insieme, con una maggior probabilità di raggiungere l’obiettivo.

Il sistema WiFi che consente di fare tutto questo è Wi-Fi Hotel.

Si tratta della piattaforma di gestione degli accessi a Internet più completa e diffusa sul mercato. Oltre a permettere il controllo capillare degli accessi a Internet degli utenti, integra una gamma completa di funzioni per il marketing, la comunicazione e la promozione, create appositamente per supportare le iniziative pubblicitarie delle strutture ricettive.

Gli strumenti che il sistema mette a disposizione dei gestori sono perfetti per ottenere un aumento delle recensioni online di un hotel, ma non si limitano a questo. Wi-Fi Hotel è in grado di andare oltre, offrendo agli albergatori numerose opportunità di monetizzare il WiFi – in maniera diretta e indiretta – e guadagnare offrendo agli ospiti il servizio di connettività in albergo.

Per scoprire di più su come aumentare le recensioni di una struttura e su come ottenere di più dal tuo servizio WiFi, visita la pagina descrittiva del sistema Wi-Fi Hotel.

Articolo precedente
Chat Per Hotel e WiFi: I Nuovi Strumenti Per La Customer Relationship In Albergo
Articolo successivo
Wi-Fi Hotel Presenta SurfAround, Il Servizio WiFi Portatile Che Fa Restare Connessi Gli Ospiti Anche Fuori Dall’Hotel

Post correlati

Nessun post correlato

Menu