Gli Strumenti per il Marketing Digitale del tuo Hotel che Non Puoi Non Utilizzare

Abbiamo parlato tanto di come sfruttare il potere del digitale per portare il marketing del tuo hotel ad un nuovo livello, migliorando la reputazione e le vendite.

Per strutturare una strategia di comunicazione digitale completa ed efficace non si può prescindere da una prima fase di analisi, interna ed esterna, e da un’immagine impeccabile del proprio brand sul web. Si deve intercettare la domanda potenzialmente interessata alla tua struttura, e costruire un “imbuto” che la porti ad acquistare un primo soggiorno e, possibilmente, molti altri.

Per riuscirci ci sono tanti metodi e attività, dai social media all’influencer marketing, che gli hotel possono utilizzare nelle modalità più varie.

Ma tutto questo è estremamente time consuming! Chiunque abbia provato a gestire un canale social, a rispondere alle recensioni o a cercare il giusto micro-influencer con cui collaborare, sa quanto tempo e fatica possa portare via questo tipo di attività.

La verità è che questo è inevitabile: sono attività dispendiose in termini di tempo, ma dal sicuro ritorno in termini di visibilità e reputazione, soprattutto se la tua struttura si rivolge a nicchie specifiche che puoi facilmente raggiungere online, come i Millennials o la giovanissima ma già interessante Generazione Z.

Ma per fortuna la situazione non è così tragica come sembra. Dove c’è un problema digitale, il digitale stesso viene in soccorso. E ci sono tanti strumenti di web marketing per gli hotel, alcuni specifici per questa categoria di utilizzatori, altri generici, che possono davvero dimezzare i tempi persi e massimizzare gli sforzi e gli investimenti.

No, non stiamo parlando dei gestionali e PMS, strumenti ovviamente essenziali per la gestione quotidiana della struttura. Ci riferiamo a quei piccoli grandi tool di web marketing che i migliori marketers conoscono e utilizzano quotidianamente, ma che spesso passano sotto i radar di chi si occupa di marketing per gli hotel.

Sei curioso di scoprirli? Eccoli:

Scopri di cosa si parla in rete, con Google Alert

Sul web è fondamentale essere sempre aggiornati. Notizie e mode si creano e spariscono a velocità impressionante, e arrivare in ritardo non è consentito a nessuno, men che meno a un hotel. Ci sono tantissimi strumenti che possono permetterti di monitorare le conversazioni online, ma forse il più utile di tutti è proprio il più basico: Google Alert.

Questo servizio gratuito di Google è fondamentale per restare sempre aggiornati sui temi che ci interessano, e le informazioni che riceviamo in questo modo possono essere usate per tantissimi scopi: per avere nuove idee di cosa pubblicare sui social, per conoscere i trend della località in cui si trova il nostro hotel, per mandare comunicazioni agli ospiti riguardo a notizie ed eventi.

Google alert non è altro che un sistema di notifiche basato sulle notizie di Google: inserendo una parola chiave (e tutti i filtri necessari per non essere invasi da cose che non ci interessano) si riceverà un’email ogni qualvolta quella keyword comparirà nelle news.

Chi si occupa di marketing per un hotel non può non utilizzare un simile strumento: può monitorare il meteo della località in cui si trova, gli eventi, il nome della propria struttura, quello di un competitor…qualsiasi cosa. L’importante è fare diverse prove e scoprire con quali si ottengono le informazioni più utili e con quali meno. Ma, una volta fatto il dovuto allineamento, con Google Alert si avrà un potente strumento di web marketing direttamente nella propria casella email.

 

Automatizza tutti i processi di comunicazione con gli ospiti, con Wi-Fi Hotel

Uno degli aspetti più importanti per quanto riguarda il marketing degli hotel è la comunicazione con gli ospiti. Far sapere a chi frequenta l’albergo che c’è una promozione per lui al ristorante, o che c’è un evento che può interessargli, oppure che ha uno sconto per tornare una seconda volta, è fondamentale.

Wi-Fi Hotel in questo senso è davvero uno strumento tutto-in-uno: permette di trasformare una commodity irrinunciabile per qualsiasi struttura turistica come il Wi-Fi in uno strumento di raccolta dei dati e di comunicazione automatizzata con gli ospiti.

Essendo legato al Wi-Fi dell’hotel è una delle prime cose con cui interagiscono i clienti, nonché delle più utilizzate durante il soggiorno. Permette di conoscere la presenza o meno all’interno dell’hotel in un dato momento, e quindi di programmare comunicazioni davvero pertinenti per gli utenti. Aiuta ad ottenere feedback migliori, anche sui portali di recensioni. E grazie alla registrazione tramite email o social profile, dà la possibilità di continuare a interagire con loro anche dopo che hanno lasciato la struttura.

Insomma, davvero uno strumento di marketing irrinunciabile per gli hotel.

 

Lascia che un bot interagisca per te, con ManyChat

Ma c’è di più. È possibile automatizzare anche le comunicazioni che gli ospiti instaurano con te sui social, almeno fino ad un certo livello. Hai mai sentito parlare dei bot? Programmi che rispondono alle domande degli utenti e li indirizzano verso le risposte che cercano in autonomia oppure su un operatore qualificato per rispondere.

Se pensi sia una cosa da programmatori esperti, la buona notizia è che ti sbagli. Con strumenti come ManyChat è davvero semplice. È possibile creare un bot per Facebook che aiuti i tuoi potenziali clienti a trovare subito le risposte più semplici, senza che tu debba perdere nemmeno un secondo. E che li indirizzi a te per quelle che necessitano della tua attenzione, facendo da filtro a ciò che merita il tuo tempo o meno.

 

L’immagine è tutto, e tutto si fa con Canva

Che sia un post per il blog, una foto per Instagram, un aggiornamento di Facebook, una newsletter o una brochure da stampare e mettere a disposizione degli ospiti, la grafica è uno dei punti dolenti della comunicazione di tanti business. Molto spesso ci si improvvisa grafici e si rischia di creare dei prodotti di discutibile eleganza e professionalità.

Per fortuna esiste uno strumento che ha davvero stravolto le cose in questo senso: Canva.

Canva ha tantissime grafiche predefinite, belle e facilissime da modificare, adatte a qualsiasi occasione e scopo. È davvero uno strumento molto potente, sia nella sua versione Free che soprattutto in quella Premium, perché permette anche di creare un’immagine coordinata importando loghi e grafiche di brand.

 

Ottimizza il compito più time-consuming, con Hootsuite

Lo abbiamo già detto, ma non possiamo che ripeterlo: nonostante sia spesso sottovalutato, la gestione dei social media (specialmente quella fatta bene) è uno dei compiti che portano via più tempo. Bisogna farsi venire le idee giuste, creare le grafiche, pensare ai testi, pubblicare, interagire, verificare i risultati, etc. Un lavoro potenzialmente mai finito.

Purtroppo non c’è ancora un software che possa sostituirsi al cervello umano per quanto riguarda la creatività, ma almeno in parte è possibile automatizzare il processo. Un tool come Hootsuite permette non solo di programmare i post sui diversi canali social, ma anche di organizzare la Dashboard perché sia il più utile possibile.

Si possono monitorare i competitor per avere idee e suggerimenti, ma anche influencer del settore o pagine pubbliche, e avere tutti i commenti e le interazioni che richiedono la nostra attenzione riuniti in un solo posto. Uno strumento davvero utile per risparmiare tempo e non perdersi nulla!

 

Tieni la tua presenza web sotto controllo con Semrush

semrush strumenti per marketing per hotel

La presenza web di un’azienda, e soprattutto di un hotel, è composta da tanti elementi: il sito web, il blog, i social, ma anche i link esterni da altri siti e quello che i nostri clienti pubblicano su di noi. E se tutte queste cose non funzionano alla perfezione e all’unisono, è come se non esistessimo: non veniamo mostrati da Google, né sui social.

Per tenere tutto sotto controllo e scalare i motori di ricerca c’è uno strumento davvero fantastico: Semrush. Anche nella sua versione Free è davvero utile e ricco di potenzialità: permette di monitorare il proprio dominio web, per verificare eventuali errori di indicizzazione su Google, ma anche i link esterni e interni, il posizionamento sui motori di ricerca per determinate parole chiave e anche sui social media.

 

Nessuna recensione sfuggirà al tuo radar con ReviewTrackers

Ti ricordi quello studio che ha dimostrato che rispondere alle recensioni migliora il posizionamento e il punteggio complessivo? Ecco, allora sai benissimo quanto sia importante monitorare e rispondere ad ogni feedback, anche quelli positivi, sulle varie piattaforme di recensioni.

Ma questo è davvero un lavoro che può portare via ore e ore! Senza contare che ci sono così tanti posti dove gli ospiti possono lasciare le proprie review che è molto probabile perdersi qualcosa.

È per questo che uno strumento come ReviewTracker è così utile: monitorando più di 80 risorse, ci permette di sapere sempre cosa dicono di noi e dove. Ma anche di automatizzare le risposte, di studiare gli analytics e vedere le statistiche.

 

Trova l’influencer giusto al momento giusto con Buzz&Go

influencer marketing hotel

L’Influencer marketing può essere uno strumento molto potente come abbiamo visto, specialmente se utilizzato al meglio e con figure di media dimensione ma davvero coinvolte nella propria nicchia.

Trovare l’influencer giusto, però, è tutta un’altra storia! Con così tanti profili e personaggi, come si fa a fare ordine?

Uno strumento che viene in aiuto ai brand del settore travel è Buzz&Go: si definisce specializzato in questo ambito e promette di metterti in contatto con più di 4.000 profili interessanti. La presenza di una dashboard intuitiva poi dovrebbe semplificarti molto la vita in quest’ambito.

 

Questa carrellata di strumenti per il marketing del tuo hotel è davvero utile e completa, e siamo sicuri che potrà aiutarti nella tua strategia digitale.

Conoscevi già questi tool? C’è qualcosa che utilizzi e che dovremmo aggiungere alla lista? Faccelo sapere nei commenti.

Articolo precedente
Agli Hotel con Sale Meeting Non Basta un Semplice Wi-Fi

Post correlati

Nessun post correlato

Menu